venerdì 3 maggio 2019

Cose da fare a Londra


Londra, capitale dell'Inghilterra e del Regno Unito, è sicuramente una delle mete più gettonate in Europa per i viaggi di piacere. Si parte dal semplice week-end per una visita di 2 giorni ma si può spesso prolungare anche di 1 settimana visto le innumerevoli cose da vedere che offre la città.






Pianificare il viaggio è abbastanza semplice, tutti gli aeroporti italiani hanno voli diretti verso i principali scali di
  • Heathrow 
  • Gatwick
  • Stansted
  • Luton
mentre il tempo per raggiungere poi il centro della City o l'albergo varia a seconda della distanza e del mezzo di trasporto scelto ( il treno Stansted Express è il modo più veloce per raggiungere il centro a prezzi contenuti).

Una volta arrivati a destinazione bisogna solo pianificare gli itinerari di visita e c'è davvero solo l'imbarazzo della scelta. Ovviamente in un week-end difficilmente riuscirete a vedere tutto per cui se avete solo pochi giorni a disposizione vi consiglio di organizzare una scaletta di spostamenti in relazione alla vicinanza ed ovviamente alle vostre preferenze.

Senza dubbio le maggiori attrazioni per i turisti quando si arriva a Londra sono:

1
il Big Ben  la campana più grande della torre dell'orologio del palazzo di Westminster, a Londra. Per tradizione l'uso del nome si è esteso anche all'orologio e all'intera torre in stile neogotico, alta 96 m, la cui edificazione iniziò nel 1834 e si concluse nel 1858.
 Ed essendo vicino potete visitare contemporaneamente il  Palazzo di Westminster, l'edificio di Londra in cui hanno sede le due camere del Parlamento del Regno Unito. Si trova sulla riva sinistra del Tamigi, nella City of Westminster, vicino agli altri edifici governativi di Whitehall.

2
Buckingham Palace, situato nella Città di Westminster a Londra, è la residenza ufficiale del sovrano del Regno Unito.  E' possibile visitare le sale pubbliche e private del palazzo ed assistere al famoso 
CAMBIO DELLA GUARDIA
che avviene intorno alle 11.30 nei pressi del Palazzo e dove gli uomini in uniforme rossa sfilano secondo il rituale imposto a questa cerimonia dal 1660.




3
Tower Bridge è un ponte mobile di Londra, situato sul fiume Tamigi. Considerato uno dei simboli della capitale inglese, collega i borghi di Southwark e di Tower Hamlets, nei pressi della Torre di Londra, da cui prende il nome.
La visita all'interno delle torri mostra come funzionava il sistema di elevazione del ponte (dalla sua costruzione fino al 1976) per mezzo di una macchina a vapore e, successivamente, con sistema elettrico.


4
Abbazia di Westminster è la celebre chiesa gotica di Londra dove vengono incoronati i monarchi britannici. Qui sono avvenute le incoronazioni di re e regine, matrimoni reali, sepolture di scrittori e poeti famosi come William Shakespeare. 

Larga 34 metri e lunga ben 156 metri, l’abbazia di Westminster ha la navata gotica più lunga del regno, simbolo dell’unità e della forza inglese. La Chiesa è un mausoleo che raccoglie in memoria eventi salienti della storia; la cappella di San Giorgio è dedicata ai caduti della 1° guerra mondiale, a sinistra è posto il più antico ritratto di un sovrano conservato quello di Riccardo II che risale al XIV secolo.

5
Hyde Park  è uno dei nove parchi Reali di Londra. Diviso in due parti dal lago artificiale Serpentine Lake, il parco è contiguo ai Kensington Gardens, che sono comunemente considerati come una parte di Hyde Park, anche se nella realtà le due aree verdi sono ufficialmente separate sin dal 1728, quando la Regina Carolina ne impose la divisione.
Con più di 140 ettari d’estensione, Hyde Park è il parco più grande del centro di Londra. E' il cuore verde della città ed è un ottimo centro ricreativo per londinesi e turisti.



Questi sono i miei top 5 per una visita lampo ma ovviamente i luoghi da vedere sono tantissimi e spetta solo a voi decidere il percorso e le tante attrazioni da inserire nel giro turistico.

COSA MANGIARE a Londra
Per quanto riguarda il cibo certo noi italiani siamo sempre svantaggiati ovunque andiamo: non c'è cucina migliore della nostra! A Londra va molto di moda mangiare degli spuntini per strada acquistati dalle migliaia di bancarelle ambulanti che friggono anelli di cipolla ed il fish&chips. Ovviamente essendo una città multiculturale si può trovare qualunque tipo di cucina compresi tantissimi ristoranti italiani. D'obbligo la colazione tipica londinese con pancetta, uova e porridge e una sosta serale in uno dei tanti Pub Inglesi.

DOVE DORMIRE a Londra
Gli hotel ed alberghi sono in ogni dove ma vi avviso i costi sono davvero alti rispetto alle altre capitali europee. Ovviamente più si è vicini al centro e più aumentano i prezzi. Gli hotel ed alberghi sono in ogni dove ma vi avviso i costi sono davvero alti rispetto alle altre capitali europee. 
Se state cercando una soluzione di soggiorno di tipo residenziale vi consiglio di scegliere le proposte offerte da Fraser Suites : 69 appartamentini completamente arredati e dotati si ogni comfort. Prenotazione facile e veloce direttamente dal sito.






14 commenti:

  1. è una delle mete che mi piacerebbe tanto visitare, grazie per i tuoi utili consiglio, prendo nota in anticipo

    RispondiElimina
  2. Non sono mai stata a Londra mi piacerebbe molto andarci grazie dei consigli

    RispondiElimina
  3. Sono stata a Londra molti anni fa e sono atterrata a Stansted ho dormito in un hotel vecchio e molto vintage; in due giorni ho visto davvero molto poco, quindi quando ci ritornerò farò tesoro dei tuoi consigli soprattutto sul dove alloggiare

    RispondiElimina
  4. Non sono mai stata a Londra ma conto di andarci molto presto, grazie per i consigli ne faccio tesoro😉

    RispondiElimina
  5. vedo che anche a Londra le cose da fare sono diverse, purtroppo non mi sono mai interessata molto di questa città non la amo molto

    RispondiElimina
  6. Londra è una delle mie mete preferite. A volte fuggiamo da qui per rifugiarci per tre giorni nella meravigliosa City e tutto diventa più bello

    RispondiElimina
  7. Per settembre abbiamo programmato un viaggio a Londra sono anni che desideriamo visitarla il tuoi consigli mi saranno sicuramente utili

    RispondiElimina
  8. stiamo proprio programmando qualche giorno a londra, grazie per le ottime info, i tuoi consigli sono davvero molto utili

    RispondiElimina
  9. queste info sono eccezionali devo organizzare un viaggio a londra e non sapevo veramente come fare grazie per le info

    RispondiElimina
  10. Non ci sono mai stata ma è una delle mete che conto di visitare al più presto. Grazie dei consigli sulle attrazioni più importanti e soprattutto su dove alloggiare.

    RispondiElimina
  11. Londra è il mio sogno nel cassetto, spero di riuscire a visitrala presto. Grazie dei consigli.

    RispondiElimina
  12. Molto utile la tua mini guida, mi è sembrato di sentirmi a Londra anche perchè hai davvero inserito i luoghi di maggiore interesse turistico, dei must!

    RispondiElimina
  13. Certo, questi sono i luoghi imperdibili, ma Londra è tutta da esplorare, dove svolti l'angolo trovi sempre qualcosa di super :)

    RispondiElimina
  14. Ciao Giusy che bello ritrovarti. Marusca

    RispondiElimina

Come da GDPR n. 679/2016 la e-mail utilizzata per commentare un post non sarà condivisa con terze parti. Nel mio sito è possibile commentare anche in forma anonima, scegliendo apposita opzione presente nel menù a tendina.
Per ulteriori informazioni vi invito a leggere la mia Cookie Law https://www.ladanzadeisensi.com/p/questo-blog-utilizza-i-cookie-politica.html e dopo aver accettato consapevolmente quanto scritto potete lasciare un commento al post .
Grazie.


e-buzzing