giovedì 6 dicembre 2012

FRICELLI IN CREMA DI PEPERONI




Cosa sono i FRICELLI?

Prima di procedere con la ricetta devo parlarvi di questo formato di pasta tradizionale della mia terra e presentarvi un azienda che produce tante delizie del territorio pugliese.




Vivo ad ALTAMURA , cittadina nota per il suo PANE DOP, e ricca di mulini da cui si produce la migliore farina.
Poco distante da qui si trova invece la cittadina di CORATO, paese altrettanto noto e famoso per mulini, pastifici e biscottifici.
Ed è proprio in quel di Corato che nasce l'azienda FIORE di PUGLIA dove da oltre 60 anni la famiglia FIORE si occupa di offrire ai suoi clienti il
"PIACERE AL PALATO"
con una ricca selezione di prodotti genuini e di qualità.



Vi mostro alcuni prodotti ricevuti
-taralli al gusto mediterraneo 
-taralli alla cipolla
-taralli classici
-panbruschette rustiche



 e due pacchi di pasta secca:
- fricelli
-orecchiette




ed ecco svelato il mistero: i FRICELLI altro non sono che un formato di pasta fatta con farina di grano duro ed è una tipica pasta pugliese;
vengono realizzati con uno strumento apposito di ferro che li rende simili ai cavatelli ma piu' lunghi!
Personalmente non li ho mai fatti ma ricordo che da piccola rimanevo incantata a guardare mia nonna mentre li preparava!

Ed ora passiamo alla ricetta



ingredienti per 4 persone:



-250 gr di fricelli fiore di puglia

- 1-2 peperoni gialli
- spicchio d'aglio
- olio e.v.o.
- qualche pomodorino
- formaggio spalmabile
- taralli classici fiore di puglia


In un tegame anti aderente metto a dorare uno spicchio d'aglio in abbondante olio extra vergine d'oliva ed aggiungo i peperoni tagliati a pezzi ed i pomodorini. Lascio rosolare per 5 minuti e nel frattempo preparo l'acqua di cottura per la pasta.




Mentre l'acqua salata bolle prendo i peperoni ed i pomodorini e li passo al frullatore aggiungendo un mestolo di acqua di cottura e del formaggio spalmabile. Frullo fino ad ottenere una crema liscia che poi passo attraverso un colino a fori stretti per trattenere eventuali pellicine dei peperoni, e trasferisco la crema nella padella per continuare la cottura a fuoco basso.




nel frattempo preparo un pesto di taralli passandoli al mixer e facendoli poi dorare in una padellina con olio e.v.o.



arrivata la bollitura dell'acqua verso i FRICELLI  e lascio cuocere per 15 minuti. A cottura ultimata scolo la pasta e la faccio saltare nella padella con la crema di peperoni




 Impiatto e servo con una spolverata di taralli soffritti e della menta che profuma il tutto!













Servite con un filo di olio extra vergine d'oliva novello a crudo e gustate i sapori mediterranei!



30 commenti:

  1. Buoni!!!!!
    Mi segno la ricetta :)))))

    RispondiElimina
  2. Prendo subito carta e penna! Devono essere fantastici!

    RispondiElimina
  3. che bontà hai preparato! mi piacciono molto i taralli! io nn parteciperò al concorso quasi sicuramente ma tiferò per te!

    RispondiElimina
  4. che bontà .. sei una grande donna tesò

    RispondiElimina
  5. Che fameeeeeeee *.* Ottima idea la spolverata di taralli *.*

    RispondiElimina
  6. fantastico piatto,hai sempre delle ottime idee...brava Giusy ^_^

    RispondiElimina
  7. Oh mamma che buoni *_*
    Poi i prodotti pugliesi sono davvero fantastici!!
    Mi salvo la ricetta, voglio provarla assolutamente anche io e voglio conoscere meglio Fiore Di Puglia :)

    RispondiElimina
  8. Non conoscevo i Fricelli di Fiore di Puglia, immagino quanto siano BUONI *_* la tua ricetta poi è splendida, da provare! Il problema sono i fricelli, qui da me non ci sono :-(

    RispondiElimina
  9. mio marito e' di bari, sai cosa i ha detto : lo vedi come se cucina in puglia!
    io sono di roma, ma confermo che ha ragione, i prodotti di sapori di puglia sono tutti buonissimi

    RispondiElimina
  10. Dev'essere buonissima ma poi di soffriggere i taralli mai sentito!!Che squisitezza!!

    RispondiElimina
  11. io oggi ho il minestrone :-( povera me!!! :-P

    RispondiElimina
  12. non adoro molto i peperoni ma il tipo di pasta mi piace moltissimo:)

    RispondiElimina
  13. ottima ricetta cra...ora me la scrivo..posso vero ?! :D

    RispondiElimina
  14. Deliziosa questi Fricelli conditi con peperoni e taralli.

    RispondiElimina
  15. che delicatezza di ricetta.. davvero molto invitante, vorrei tanto provare i prodotti di questa azienda ho letto tanta gente parlarne bene. nel frattempo mi scrivo la tua ricetta altrimenti la perdo

    RispondiElimina
  16. ma che buoni bravissima Giusy li proverò sicuramente grazie per l'idea :)

    RispondiElimina
  17. piatto molto invitante...chissa' se riusciro' a provare questi prodotti...sono davvero buoni anke in foto

    RispondiElimina
  18. Che buoni Giusyyy, li ho mangiati oggi con crema di pomodoro ma i tuoi sono il massimo! La spolverata coi taralli mixati e la foglia di menta gli ha dato un tocco in più, degno dei migliori chef! :) Grande Giusy! Proverò a fare la crema di peperoni, li adoro! :)

    RispondiElimina
  19. MMMMMMMMMM POSSO VENIRE A PRANZO DA TE?
    XOXO MINI NUNI

    RispondiElimina
  20. I prodotti Fiore di Puglia sono molto buoni e di qualità e che dire della tua pasta: me la mangerei di gusto!

    RispondiElimina
  21. ahahah! se lo sanno i tuoi compaesani che usi i prodotti del paese vicino, mannaggia non so come la prendono!
    A parte gli scherzi mi piace molto l'idea dei taralli sbriciiolati, di solito noi pugliesi aggiungiamo un po' di pangrattato per dare quella croccantezza in più, invece non mi era mai venuto in mente di sbriciolare i taralli! Come dicevo in un altro post purtroppo i prodotti del sud non sono distribuiti molto nel nord ma non demordo sono sempre alla ricerca dei supermercati che vendono i prodotti della MIA terra anche qui al nord!

    RispondiElimina
  22. non avevo mi pensato che si potessero usare i taralli in cucina mi hai aperto un mondo mi dovrò cimentare anch'io!!e poi la pasta fiore di puglia e buonissima io la uso spesso ed e buona con qualsiasi sugo!!!

    RispondiElimina
  23. devo dire che sono ottimi ho appena fatto la recensione... mmmm che dire ho mangiato i quadrotti e i tarali...

    RispondiElimina
  24. non ho mai maniato i fricelli..non conosco il sapore..ma coi peperoni mangerei qualsiasi cosa!! bellissime foto molto ...gustose!

    RispondiElimina
  25. Amo sempre le tue ricette sopratutto per le belle presentazioni che fai :)

    RispondiElimina
  26. Che buona questa pasta Giusy!! Adoro la crema di peperoni!

    RispondiElimina
  27. Ma che ricetta fantastica Giusy *__*
    A parte che io adoro i prodotti pugliesi perchè li ho assaggiati anni fa durante una vacanza sul Gargano e me ne sono innamorata!
    Ma poi questa ricetta deve essere davvero saporita e perfetta da abbinare ai fricelli! Conosco solo per sentito dire questa azienda ma ho scoperto che posso trovare i suoi prodotti da Auchan e appena ci vado faccio rifornimento!!!
    PS: In bocca al lupo per il concorso!!!!

    RispondiElimina

Come da GDPR n. 679/2016 la e-mail utilizzata per commentare un post non sarà condivisa con terze parti. Nel mio sito è possibile commentare anche in forma anonima, scegliendo apposita opzione presente nel menù a tendina.
Per ulteriori informazioni vi invito a leggere la mia Cookie Law https://www.ladanzadeisensi.com/p/questo-blog-utilizza-i-cookie-politica.html e dopo aver accettato consapevolmente quanto scritto potete lasciare un commento al post .
Grazie.


e-buzzing