Prime Prova Prima, Paga Poi

martedì 28 giugno 2022

The Rebel Effect

The Rebel Effect

di Monique Scisci



Lei non riesce a dimenticarlo.

Lui non può averla

Lei è Rebel Jordan, giovane giornalista curiosa e dinamica ma ferma alla rubrica di gossip per il 
Real New York, una testata giornalistica di rilievo ma guidata da Brian Tarbell che sembra proprio avercela con le donne ed in particolare cone lei ha sempre un atteggiamento di sufficienza e non accenna a nessuna chance di cambiamento. Rebel subisce tutto poiché ha il terrore di mollare tutto e cambiare per l'incognito, nonostante i suoi migliori amici la spronino a farlo. Ed è proprio durante l'ennesima discussione con il suo capo che decide di fare una sfuriata e andarsene dall'ufficio.
Già immagina licenziamento e sorrisetti ma quando rientra in ufficio la sorpresa: le viene affidato di seguire un caso importante sui cui scrivere, il processo Dashiell. Ad affiancarla però ci sarà il pezzo da novanta del giornale che non è affatto contento di condividere questa indagine. Perché si, la verità è che per seguire questa storia e tirare fuori un articolo che faccia fare alla ragazza il grande salto si troverà ad indagare oltre quello messo a verbale e a sorpresa incontrerà faccia a faccia il suo grande amore, colui che l'ha lasciata improvvisamente proprio quando credeva che fossero arrivati a costruire qualcosa. Colui che le ha spezzato il cuore in mille pezzi e che non ha mai dimenticato.

Lui è Elijah Stocks, il candidato e favorito per la presidenza degli Stati Uniti. Tutta la vita trascorsa solo con questo unico obbiettivo. Ha sacrificato se stesso, i suoi desideri e le sue ambizioni per rispettare una promessa fatta al fratello in punto di morte. Ha lavorato sodo per arrivare ad un passo dal traguardo fino a mettere da parte anche l'amore, l'unica donna che era riuscita a farlo innamorare tanto da pensare ci potesse essere un futuro per loro. Ma la realtà è stata brutalmente interrotta da un subdolo ricatto e per proteggerla ha dovuto ferirla e distruggerla senza mai dimenticarla. Ora tutto sembra essere in pericolo quando l'arresto del finanziere Larry Dashiell, coinvolto in un giro di prostituzione, rischia di coinvolgerlo e travolgerlo. L'unica che può aiutarlo è l'unica persona al mondo che avrebbe voluto proteggere da tutto ciò, lei, la sua Rebel.


CONSIDERAZIONI

Ho avuto la fortuna ed il privilegio di leggere in anteprima questo libro come blogger ma anche un po come amica di penna della fantastica autrice Monique Scisci e non vedevo l'ora di parlarne perché avevo tra le mani una storia troppe bella da tenere solo per me. Ho dovuto giustamente attendere l'uscita ed ora che è online posso dirvi che è uno dei migliori libri che ho letto fino ad ora. La mia stima e fiducia in questa scrittrice risale a tempi lontani e posso dire di averla seguita anno dopo anno nella sua crescita e nelle sue attività lavorative e mai mi ha delusa nelle scelte. 
Ho sempre saputo che avrebbe fatto sempre meglio e cosi è stato fino ad arrivare a questo libro che mi sembra riduttivo chiamare romanzo. 
E' una storia che ti appassiona e ti entra nel cuore e nello stomaco immediatamente sin dalle prime pagine. 
Un Political romance perché la vicenda è incentrata sulle elezioni politiche verso la presidenza degli Stati Uniti d'America e di quali intrighi e sotterfugi si sviluppino in un contesto così importante e non alla portata di tutti. Bene qui posso garantirvi che Monique ha studiato tutto nei minimi dettagli, nulla lasciato al caso, una storia che ha radici in un'attenta e lunga indagine sul mondo della politica statunitense.
Un Contemporary romance perché la storia si fa seria e importante quando affronta un argomento purtroppo ancora attuale ovvero la donna nel mondo del lavoro e della disparità di trattamento con cui viene ancora trattata. Il mobbing a cui siamo ancora tutte coinvolte, a me è successo personalmente, e mi sono immedesimata molto nella protagonista.
Per non parlare delle molestie che si subiscono e che purtroppo si tende ancora a non denunciare per paura di perdere il lavoro.
L'autrice ha preso spunto da un fatto di cronaca veramente accaduto su un processo molto noto per elaborare questo incredibile racconto che ha anche gli elementi dello spy story con delle vicende davvero intricate e dei colpi di scena al cardio palma.
Ovviamente posso garantire almeno un paio di scene davvero hot dove Monique si è superata con eleganza e raffinatezza ma al tempo stesso regalando picchi di calore incredibili.

Posso solo consigliarvi questa lettura perché non ve ne pentirete, correte ad ordinare la vostra copia e poi fatemi sapere se non avevo ragione!



8 commenti:

  1. Apprezzo moltissime le storie che non hanno solo il romance come centro, ma quello con un pizzico di thriller, mistero ed indagine. La protagonista mi ricorda molto Nacha, anche lei giornalista, del mio libro Doppelganger. Motivo per cui non mancherò di scoprire e leggere questa fantastica storia!

    RispondiElimina
  2. Ottimo consiglio per una lettura da spiaggia, il mio prossimo giorno libero lo passerò sotto l'ombrellone e leggerò il romanzo per rilassarmi ed entusiasmarmi!

    RispondiElimina
  3. E' un'autrice che non conosco ma penso che questo romanzo potrebbe proprio piacermi; sembra perfetto da portare in vacanza per "staccare" da tutto.

    RispondiElimina
  4. bene un bel romanzo con la politica sullo sfondo un tema attuale quindi curiosa di leggerlo

    RispondiElimina
  5. Bellissimo questo libro una storia che ti prende da leggere tutto d un fiato

    RispondiElimina
  6. Mi piace la trama e il tema di questo romanzo visto che tratta un argomento a me parecchio caro, lo leggerò sicuramente!

    RispondiElimina
  7. Ciao non ho mai letto un romanzo sulla politica mi interessa saperne lo svolgimento, grazie

    RispondiElimina
  8. La trama mi ha colpita tantissimo.. sicuramente lo leggerò presto!

    RispondiElimina

Come da GDPR n. 679/2016 la e-mail utilizzata per commentare un post non sarà condivisa con terze parti. Nel mio sito è possibile commentare anche in forma anonima, scegliendo apposita opzione presente nel menù a tendina.
Per ulteriori informazioni vi invito a leggere la mia Cookie Law https://www.ladanzadeisensi.com/p/questo-blog-utilizza-i-cookie-politica.html e dopo aver accettato consapevolmente quanto scritto potete lasciare un commento al post .
Grazie.