venerdì 11 dicembre 2015

Cestini di bresaola con praline di ricotta e pistacchi

Vi auguro buon week end con questi cestini facili e sfiziosi!






Le quantità degli ingredienti variano a seconda di quanti cestini vogliate fare!

Per 10 cestini:
bresaola PAGANONI
250 gr di ricotta fresca
formaggio grana
farina di pistacchio BACCO srl
cestini

Amalgamare in una ciotola la ricotta con il formaggio grattugiato e la farina di pistacchio fino a renderla cremosa. Formare delle palline con le mani e ripassarle nella farina di pistacchio.
Posizionare le fette di bresaola nei cestini ed appoggiare le praline.



Buon appetito!









12 commenti:

  1. ma che ricettina gustosa mia cara!!! <3

    RispondiElimina
  2. che bella presenza questi cestini di bresaola e poi le praline di ricotta e pistacchio devono essere gustosissime!

    RispondiElimina
  3. Bellissimi questi cestini di bresaola con all'interno queste praline golose!! da riproporre assolutamente come antipasto la cena di capodanno!

    RispondiElimina
  4. proporrò questo piatto a mio marito che è un grande consumatore di bresaola!

    RispondiElimina
  5. oltre all'aspetto molto invitante, il gusto di questi cestini di bresaola e praline di ricotta e pistacchi di Bacco avranno un gusto delizioso! complimenti

    RispondiElimina
  6. Oltre ad essere molto belli immagino siano anche molto buoni:) un bacio

    RispondiElimina
  7. che meraviglia sono molto belli e devono essere sopratutto molto ma molto buoni

    RispondiElimina
  8. che bell'aspetto e poi sono facilissima da preparare! li prendo come antipasti per il pranzo di Natale!

    RispondiElimina
  9. Semplici e sfiziose! Bella idea davvero, me la segno e la propongo a Natale!

    RispondiElimina
  10. una ricetta super originale e davvero molto ma molto buona, da realizzare assolutamente

    RispondiElimina
  11. non conoscevo il brand ce produce questa buonissima bresaola che devo assolutamente gustare, graie per avercela fatta conoscere.

    RispondiElimina
  12. Adoro la bresaola e proporrò questo piatto come aperitivo alla prossima cena!

    RispondiElimina

Come da GDPR n. 679/2016 la e-mail utilizzata per commentare un post non sarà condivisa con terze parti. Nel mio sito è possibile commentare anche in forma anonima, scegliendo apposita opzione presente nel menù a tendina.
Per ulteriori informazioni vi invito a leggere la mia Cookie Law https://www.ladanzadeisensi.com/p/questo-blog-utilizza-i-cookie-politica.html e dopo aver accettato consapevolmente quanto scritto potete lasciare un commento al post .
Grazie.


e-buzzing