venerdì 23 marzo 2018

GIGLIO BIANCO - trilogia di Simona Bagnato

"Adoro questo fiore candido dallo stelo maestoso. Nel corso dei secoli il giglio ha assunto diversi significati: conosciuto fin dall'antichità, per i greci era addirittura una simbolo sacro, perché credevano fosse nato dal latte. Il suo nome deriva proprio dal greco: significa purezza,verginità e candore. "


Per l'angolo della lettura oggi vi parlo di una bellissima trilogia della scrittrice
Simona Bagnato






Lavinia è una 19enne dal passato difficile, cresciuta con i nonni severi dopo la morte della mamma al momento del parto. Ama la musica ed è una talento al pianoforte.
Dopo la morte dei nonni viene affidata ad una coppia di amici della famiglia che hanno sempre seguito Lav, amica di giochi e di studi della loro figlia Linda.
Luke è un 20enne tormentato e turbolento dal carattere non facile, cresciuto un una famiglia benestante e con una sorella allegra e vivace, Emily.
I ragazzi si ritrovano tutti al collage ed iniziano a nascere nuove amicizie ma anche scontri e delusioni.
Lavinia si innamora per la prima volta in vita sua di Luke ma quest'ultimo ha un segreto che gli impedisce di amare ancora.
Ma i due sono come una calamita....all'amore ed alla passione non si può resistere.

Nel racconto si snodano tantissime vicende per cui la lettura non è mai monotona. I dettagli sono sempre ricchi e piacevoli da leggere per spiegare al meglio una situazione o un emozione.
Mi ha colpito molto il tema della violenza sulle donne che l'autrice ha trattato raccontando di un amore malato che porta a violenze subite tacitamente per vergogna.
Un argomento delicatissimo ma che nel proseguo porta un messaggio ben evidente: reagire e non aver paura di dire BASTA.
Tanti colpi di scena fino alla fine che ovviamente non anticiperò per evitare spoiler.
Il libro si conclude lasciando il lettore con il fiato sospeso...per cui si passa immediatamente al secondo volume!





Abbiamo lasciato Lavinia e Luke alle prese con il loro tormentato e passionale amore.
Lavinia ritrova finalmente il padre che credeva l'avesse abbandonata e finalmente inizia a mettere insieme tutti i puzzle della sua vita.
La sua passione per il pianoforte diventa un lavoro e viene assunta come insegnante in una scuola.
Ma quando tutto sembra andare per il meglio, dal passato spunta il segreto nascosto da Luke che costringe Lavinia a scappare e prendersi del tempo.
L'amore è più forte del dubbio e i due ragazzi ritrovano l'armonia fin quando Lavinia non trova il diario segreto della mamma e finalmente scopre la verità: una malattia che era già stata diagnosticata durante la gravidanza e mai rivelata a nessuno aveva già condannato la mamma alla morte per parto.
La ragazza vuole scoprire se anche lei ha la stessa malattia della mamma e quando dopo aver effettuato delle analisi scopre che è così, in preda al panico, decide di abbandonare nuovamente Luke e la loro nuova casa per non farlo soffrire un domani.


Mi fermo per non raccontare tutto! Ma il seguito del Gilio Bianco è davvero avvincente. Un susseguirsi di emozioni e di situazioni complicate. Tutto gira sempre sul forte amore tra i due giovani e sulla paura del passato che torna sempre ad insinuarsi nel loro futuro.





Finalmente Lavinia e Luke possono vivere il loro amore in maniera felice e senza problemi? Non ancora, purtroppo un grande dolore colpisce i due ragazzi e l'intera cerchia di amici e parenti che gravitano intorno a loro sin dal primo romanzo.
Ma come sempre la scrittrice ha dato ai protagonisti una forza incredibile per trovare la forza di ricominciare anche quando sempre impossibile .
In questo terzo e ultimo ( al momento ) romanzo troviamo una trama più drammatica che scorre comunque con tanto pathos e i passaggi erotici che sono questa volta solo accennati non fanno certo diminuire l'interesse alla lettura.
Il finale va oltre ogni aspettativa, al primo ci ero arrivata, ma al secondo colpo di scena non avrei immaginato!


Ho letto con entusiasmo la trilogia ricca di temi molto forti e attuali con ampio spazio al romanticismo, a passaggi erotici e momenti di commozione pura.
Consiglio vivamente di leggere questi romanzi che potete acquistare on line su Amazon in formato cartaceo oppure e-book.









14 commenti:

  1. devo leggerlo gia' le prime parole mi hanno molto incuriosita , visto che ho terminato la mia ultima lettura questa sara' un ottima sostituzione

    RispondiElimina
  2. a me piace leggere un po' di tutto ed anche questo libro mi incuriosisce molto ...dunque grazie

    RispondiElimina
  3. deve essere davvero carino questo libro, ma io li preferisco sulla carta, mi piace anche annusare le pagine :D

    RispondiElimina
  4. mi piace tanto leggere, questa trilogia deve essere molto coinvolgente, mi piacerebbe leggerli

    RispondiElimina
  5. sai che non lo conoscevo? grazie mille per queste preziose info in merito

    RispondiElimina
  6. Grazie per il tuo articolo, molto interessante e faro tesoro dei tuoi consigli sui prossimi libri da leggere

    RispondiElimina
  7. nel tuo blog troviamo sempre notizie super interessanti grazie mille è sempre un piacere leggerti.

    RispondiElimina
  8. adoro leggerti perchè con i tuoi post sempre ben scritti ci informi e incuriosisci molto.

    RispondiElimina
  9. adoro leggerti e seguirti perchè mi stupisci sempre con questi post super interessanti e ben scritti.

    RispondiElimina
  10. una trilogia che non conoscevo ancora! Grazie per il suggerimento :)

    RispondiElimina
  11. Beh, sembra una trilogia carina da leggere... io poi mi appassiono tantissimo alle saghe e non riesco a non andare sino in fondo1

    RispondiElimina
  12. Di questa trilogia non ero a conoscenza, mi ha molto incuriosita per le trame avvincenti che vanno al di là delle classiche storie d'amore.

    RispondiElimina
  13. adoro leggere e questo è proprio lo stile che piace a me, voglio assolutamente leggerlo, grazie per le info

    RispondiElimina
  14. Scaricato il primo Giglio Bianco da Amazon kindle....ho iniziato a leggerlo nel weekend...meraviglioso. Grazie del consiglio *-*

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

e-buzzing