giovedì 13 settembre 2018

Marilena Barbagallo author

Oggi per la rubrica LIBRI vi presento un autore che amo follemente
e di cui ho letto tutti i suoi racconti.
Ha una penna forte e pungente, un lessico ricco e forbito, una fantasia dark davvero incredibile!

Ed ecco la duologia che ho appena concluso di leggere e di cui vi parlerò di seguito

Uno sconosciuto accanto a me

Ancora accanto a me

editi





Uno sconosciuto accanto a me



Lena è una ballerina e conduce una vita normalissima nella sua Torino, finché un giorno qualcuno inscena un incidente d'auto mentre rientra da una serata con le amiche. La sua macchina è incendiata e lei muore....per tutti....ma non per Amir.
Amir è un soldato dei servizi segreti indipendenti del Settore Zero a Kabul e la sua missione è quella di rapire Lena, farla dichiara morta, e condurla in AFGHANISTAN per annullare la sua identità e creare un nuovo individuo pronto per una missione segreta.
Quando Lena si sveglia e scopre di essere stata rapita non capisce cosa le stia accadendo.
Ma quando inizierà ad affrontare i duri addestramenti fisici e psicologici con il suo Maestro Amir , diventerà una donna forte e caparbia come non credeva di essere. 
Un uomo senza cuore e dal passato deviato; un angelo di nome Lena che proverà a cambiare tutta la sua esistenza.

Ancora accanto a me



Lena è sopravvissuta alla sua missione, ma questa si è rilevata difficile sotto il profilo emotivo poiché ha coinvolto la sua famiglia, quella che non sapeva neanche di avere.
Si ritrova al Settore Zero per essere nuovamente annullata, la mente cancellata da ogni ricordo e soprattutto la mente ed il cuore cancellati da Amir.
Trascorrono 9 mesi durante i quali di due ragazzi non fanno altro che pensarsi e tormentarsi, senza mai cercarsi.
Riuscirà l'orgoglio a farsi da parte e far trionfare l'amore? Un amore che Amir non riesce ancora a confessare alla sua Lena.



CONSIDERAZIONI

Come raccontare questa storia senza fare spoiler?
Così, stringendo la lingua, anzi le dita!!!!
Due libri pazzeschi, scritti sempre con lo stesso cipiglio della Barbagallo che ritrovo sempre in ogni suo lavoro.
Lena ed Amir sono passionali, carnali, totalitari.
La storia è articolata in maniera particolare, lasciando spazio alla fantasia ma anche facendo sorgere il dubbio che le cose vadano esattamente così lontano dalle nostre comode vite.
Un new adult forte ma mai irriverente, mai giri di parole per spiegare un amplesso ma anche molta poesia nel descrivere i pensieri dei due amanti.
Insomma mi ripeto se non l'aveste capito: ho amato i personaggi e la storia quasi quanto i miei adorati Krum ed Ambra.
Vi consiglio di scoprire gli scritti di quest'autore perché sono uno più bello dell'altro!

6 commenti:

  1. Interessante questa lettura...mi chiedo con le nuove leggi europee se potremo ancora recensire i libri liberamente :-(

    RispondiElimina
  2. Me lo segno, perché arriva l'Inverno e mi piace davvero molto leggere! Ottima info!

    RispondiElimina
  3. mi piace questo genere di lettura, mi piace sempre leggere le tue recensioni....

    RispondiElimina
  4. non conoscvo ancora questi libri, devo prenderli quanto prima, grazie per la segnalazione

    RispondiElimina
  5. Due letture molto interessanti, da mettere nella lista dei libri da leggere!

    RispondiElimina

Come da GDPR n. 679/2016 la e-mail utilizzata per commentare un post non sarà condivisa con terze parti. Nel mio sito è possibile commentare anche in forma anonima, scegliendo apposita opzione presente nel menù a tendina.
Per ulteriori informazioni vi invito a leggere la mia Cookie Law https://www.ladanzadeisensi.com/p/questo-blog-utilizza-i-cookie-politica.html e dopo aver accettato consapevolmente quanto scritto potete lasciare un commento al post .
Grazie.


e-buzzing