Fai i tuoi acquisti su Amazon ⬇️

sabato 25 luglio 2020

Predatori e prede di Kathy Reichs

PREDATORI E PREDE

La serie di Temperance Brennan Vol. 20

di Kathy Reichs
edito RIZZOLI





L'antropologa forense Temperance Brennan è reduce da un periodo davvero difficile in seguito al suo intervento chirurgico al cervello, per cui soffre di terribili emicranie e sogni strani al limite della realtà.

Al lavoro deve sostenere una situazione di continua tensione da quando il suo capo è morto ed è subentrata una nuova antropologa con la quale in passato aveva avuto degli screzi.
Ma quando riceve delle foto anonime sul cellulare di un uomo al quale le sono stati amputati mani e piedi ed il volto deturpato inizia a cercare delle risposte nonostante non le sia stato assegnato il caso.



CONSIDERAZIONI

Leggo la serie dell'antropologa forense Temperance da tanti anni e devo dire che mi ha sempre appassionato. Le storie sono davvero avvincenti ma anche al limite del macabro perché si tratta quasi sempre di ritrovamenti di cadaveri intorno ai quali ruotano tutte le storie, per cui deve piacere il genere.
Ma la scrittura della Reichs è talmente accattivante che tutti i lettori prima o poi hanno sognato dio diventare un antropologo!
Gli ultimi libri si possono leggere in maniera indipendente anche se seguire la storia personale della protagonista durante tutti i volumi sta a cuore a chi ha iniziato dal principio.


Potete acquistare la versione cartacea o Kindle direttamente su Amazon.


5 commenti:

  1. I'm so glad this is a series that you enjoy. The concept sounds really interesting!
    the creation of beauty is art.

    RispondiElimina
  2. Ciao non è molto il mio genere ma comunque mi attira leggerli

    RispondiElimina
  3. Mi piacciono i gialli...questa tipologia macabra però non saprei...dovrei provare

    RispondiElimina
  4. Amo i gialli! Non vedo l'ora di leggerlo

    RispondiElimina
  5. A me non piace molto il genere, ma sono convinta che qualunque romanzo ben scritto si faccia leggere a prescindere dal genere.

    RispondiElimina

Come da GDPR n. 679/2016 la e-mail utilizzata per commentare un post non sarà condivisa con terze parti. Nel mio sito è possibile commentare anche in forma anonima, scegliendo apposita opzione presente nel menù a tendina.
Per ulteriori informazioni vi invito a leggere la mia Cookie Law https://www.ladanzadeisensi.com/p/questo-blog-utilizza-i-cookie-politica.html e dopo aver accettato consapevolmente quanto scritto potete lasciare un commento al post .
Grazie.


e-buzzing