martedì 18 maggio 2021

Fascino perverso (The Bodyguard Series Vol. 1)

 Fascino perverso 

(The Bodyguard Series Vol. 1)

di Emma Chase

edito Newton Compton

Fascino perverso (The Bodyguard Series Vol. 1)


Tommy Sullivan è una guardia del corpo e come suoi clienti ci sono spesso personaggi importanti ed addirittura reali del Wessco. Durante una giornata di lavoro si trova coinvolto in un incendio e viene ricoverato d'urgenza in ospedale. Quando riprende conoscenza la prima figura che vede è paradisiaca, un stupenda donna, che poi scoprirà essere una dottoressa. 

Trascorrono un paio di anni e Tommy apre una sua agenzia di sicurezza in società con il suo migliore amico. Quando vengono assunti per proteggere una delle famiglie più in vista del paese scopre che la mai dimenticata dottoressa ne fa parte.

Abigail Haddock è bella ed intelligente e sta finendo l'internato per diventare una cardiologa. Appartenendo ad una famiglia ricca ed in vista ovviamente riceve molte pressioni soprattutto dalla nonna matriarca della stirpe. Le viene affidata una guardia del corpo e scoprire che è proprio quel sexy paziente che l'aveva affascinato anni prima in ospedale la scombussola parecchio.

I due inizieranno una relazione professionale tentata da l'attrazione mai spenta.


CONSIDERAZIONI

Confesso che da questa autrice mi aspettavo di più. La storia non è male ma forse un po troppo semplice. Un po la rivisitazione del film Guardia del Corpo con la ragazza ricca e snob e la guardia del corpo che è di origini umili. Un amore che sboccia e che viene ostacolato dalle famiglie e dalla società.
Suggerisco la lettura per svagare la mente e prendersi un po di relax senza impegno!

Potete trovare il libro o il formato Kindle direttamente su Amazon


3 commenti:

  1. un libro molto interessante che sicuramente porterò in vacanza con me

    RispondiElimina
  2. Un libro con una trama molto interessante , grazie per la segnalazione , lo leggerò con molto piacere . Un saluto, Daniela.

    RispondiElimina
  3. Adoro le trame con la guardia del corpo che è un amico perso da tempo ma mai dimenticato, da leggere

    RispondiElimina

Come da GDPR n. 679/2016 la e-mail utilizzata per commentare un post non sarà condivisa con terze parti. Nel mio sito è possibile commentare anche in forma anonima, scegliendo apposita opzione presente nel menù a tendina.
Per ulteriori informazioni vi invito a leggere la mia Cookie Law https://www.ladanzadeisensi.com/p/questo-blog-utilizza-i-cookie-politica.html e dopo aver accettato consapevolmente quanto scritto potete lasciare un commento al post .
Grazie.