ACQUISTA MADE IN ITALY

Prime Prova Prima, Paga Poi

martedì 24 maggio 2022

Ammaliato di Brenda Rothert

 

Ammaliato 

di Brenda Rothert

edizioni Triskell 



Miranda è una studentessa che per pagare la retta del collage fa due lavori, uno di questi è la cameriera in un albergo di lusso frequentato da gente ricca come Jake Birch, il mascalzone più figo dell’hockey, che vive nella suite e si lamenta di continuazione delle pulizie e quando si scontra proprio con la sua cameriera invece che licenziarla pretende che lei diventi la sua cameriera personale.

Mirando è passionale e candida al tempo stesso ed il playboy dell'hockey si è invaghito di lei ma non può dichiararsi apertamente poiché è ricattato dalla figlia del proprietario della squadra per ci gioco e se vuole rimanere a lavorare qui deve assecondarla ed essere il suo 'fidanzato'.

Cosa sceglierà Jake, l'amore o il lavoro?


CONSIDERAZIONI

Un romanzo ambientato nel mondo dell’hockey e per gli amanti del genere è sicuramente molto avvincente. Io non amo particolarmente questa tipologia di storie ma ogni tanto mi piace leggere qualcosa sulle emozioni vissute anche in ambito sportivo e devo dire che il libro è ben fatto e capisco il successo di questa autrice.



4 commenti:

  1. Ottima lettura per questa estate, cercavo proprio dei nuovi titoli da leggere e questo sarà uno di quelli!

    RispondiElimina
  2. Già dall'incipit percepisco che siano sulla strada giusta per quel tipo di lettura leggera, ma non banale, che scalda il cuore!

    RispondiElimina
  3. una piacevole lettura, certo che fare due lavori per pagarsi gli studi non è cosa da tutti

    RispondiElimina
  4. un romanzo da leggere di sicuro mi piacciono molto i protagonisti

    RispondiElimina

Come da GDPR n. 679/2016 la e-mail utilizzata per commentare un post non sarà condivisa con terze parti. Nel mio sito è possibile commentare anche in forma anonima, scegliendo apposita opzione presente nel menù a tendina.
Per ulteriori informazioni vi invito a leggere la mia Cookie Law https://www.ladanzadeisensi.com/p/questo-blog-utilizza-i-cookie-politica.html e dopo aver accettato consapevolmente quanto scritto potete lasciare un commento al post .
Grazie.