giovedì 7 febbraio 2019

Il sarto di Parigi di Marius Gabriel




di Marius Gabriel







Il libro ripercorre la storia della carriera del grande stilista Christian Dior attraverso il racconto della protagonista Copper Reilly arrivata dall'America a Parigi 
nel dopo guerra del 1944.
La città è ancora in fermento per la liberazione dai nazisti e ci accinge a ritrovare il giusto splendore di cui era ben nota al mondo.
In questo fa del suo la moda e la voglia di portare in auge lo stile e la femminilità delle donne che hanno subito deportazioni, sfruttamento e povertà sotto il dominio dei tedeschi.
Copper è un personaggio forte ed emancipato e diventa grande amica di Dior che in quel periodo era un semplice sarto della piu' grande negozio di abiti parigino.
La donna dopo varie delusioni riesce a diventare una bravissima giornalista ed a spronare il suo amico a lanciarsi ad aprire un proprio atelier e realizzare la sua prima sfilate.
Da qui parte una della firme dell'Alta Moda piu' famose al mondo.



CONSIDERAZIONI

Da amante della moda non potevo che leggere questo libro e devo dire che ne sono rimasta assolutamente affascinata.
Scritto in maniera davvero fluida e lineare racconta quel periodo storico in maniera reale e a volte cruda per raccontare davvero bene quello che è accaduto nel dopo guerra: uomini e donne con la povertà negli occhi che cercano tutti i mezzi possibili per vivere, deportati sopravvissuti ai campi lager che devono convivere con il ricordo delle atrocita' viste e sopportate e chi con passione e speranza cerca di guardare al futuro .
Non conoscevo la storia di Christian Dior e devo dire che mi ha incuriosita moltissimo leggere della sua omosessualità e delle sue insicurezze ma anche della sua generosità e dell'amore per la seta e le gonne vaporose!

13 commenti:

  1. bellissimo articolo lo devo proporre alla mia amica anche lei ama questo genere proprio come te.

    RispondiElimina
  2. bellissimo post ricco di molti dettagli, è sempre un piacere leggerti e seguirti ci fai scoprire tante cose.

    RispondiElimina
  3. adoro, mi sa che me lo regalerò anche io, mi ha molto intrigato e incuriosito. da acquistare di corsa aggiungerei.

    RispondiElimina
  4. il titolo mi ispira molto, sono proprio curiosa di leggere questo libro sembra proprio il mio genere

    RispondiElimina
  5. una storia avvincente ...mi incuriosisce molto mi piacerebbe leggerla

    RispondiElimina
  6. Amo lo stilista Christian Dior lo leggerò di sicuro

    RispondiElimina
  7. devo dire che questo titolo mi intriga molto, sono molto interessata e penso che lo leggerò

    RispondiElimina
  8. questa storia mi incuriosisce molto, adoro leggere e dedico un paio ore ogni sera alla lettura, mi hai dato un ottima idea per il prossimo libro

    RispondiElimina
  9. Non ho mai letto questo romanzo, lo metterò nella mia lista

    RispondiElimina
  10. Leggo tanti libri ma proprio questo che presenti oggi stride un pochino con i miei gusti...ho letto con vero piacere il tuo post perchè so che proponi sempre validissime idee e riesci a mettere nero su bianco con maestria, per questo tuo talento mi complimento con te!

    RispondiElimina
  11. La vita di uno stilista, interessante come lettura, il mondo della moda mi ha sempre attirato, soprattutto mi piace sapere cosa c'è dietro le quinte

    RispondiElimina
  12. Amo questo genere di libro che propone biografie di persone vere di altri tempi

    RispondiElimina
  13. ma che meraviglia, io adoro questo stilista……. vorrei proprio leggere questo libro. Lo inserirò tra le mie prossime letture

    RispondiElimina

Come da GDPR n. 679/2016 la e-mail utilizzata per commentare un post non sarà condivisa con terze parti. Nel mio sito è possibile commentare anche in forma anonima, scegliendo apposita opzione presente nel menù a tendina.
Per ulteriori informazioni vi invito a leggere la mia Cookie Law https://www.ladanzadeisensi.com/p/questo-blog-utilizza-i-cookie-politica.html e dopo aver accettato consapevolmente quanto scritto potete lasciare un commento al post .
Grazie.


e-buzzing