venerdì 4 ottobre 2019

Come scegliere l'amaca da giardino

   Oggi vi porto con me nel mondo delle amache da giardino e di come fare la giusta scelta a seconda delle esigenze.





Che sia per il giardino, ma anche per una veranda molto grande o per un balcone, l' amaca è una fantastica occasione di relax ed oggi vi sono innumerevoli modelli per poter adattarle a qualunque luogo o esigenza.


Le versioni classiche di questo rilassante accessorio sono fondamentalmente due:


AMACA SOSPESA


è realizzata in telo o corda ed elementi in legno o metallo per agganciarla tra due alberi o ad altre strutture resistenti.

AMACA CON SUPPORTO



ovvero fissata ad una struttura che ne sorregge interamente il peso e puo' essere trasportata in qualunque luogo.



La poltrona sospesa o con supporto è la variante piu' moderna del classico dondolo e trovo che sia di una bellezza unica e che in un ampio spazio diventa in assoluto un elemento di arredo di grande classe.


Una volta individuato il tipo di modello si passa alla scelta delle dimensioni, infatti a seconda dello spazio a disposizione possiamo trovare un'ampia gamma di sedute sia per singola persona che per un intera famiglia! Infatti le versioni XXL  regge fino a 250 kg per cui  adatta a divertire genitori e figli ma anche un gruppo di amici!


AMACA GIGANTE  QUI



Altro fattore da valutare è il tessuto che puo' essere di diversi materiali:


  cotone per avere un ampia scelta di colori e stampe ed è molto resistente anche da lasciare sotto la pioggia e si lava comodamente in lavatrice.


✤ telo in nylon è molto resistente ma non c'è una varierà di colori tra cui scegliere: nero, grigio, verde militare.

✤ rete messicana ovvero la classica amaca per la siesta! Per chi ama il genere "originale" ma rischia di deteriorarsi prima.




Infine è importante la scelta del supporto:

l'amaca sospesa viene sempre venduta con il suo kit completo composto di corde, ganci e moschettoni. Ma se vogliamo maggior sicurezza nel fissaggio basta andare in un negozio di ferramenta e chiedere ulteriori pezzi per aumentare la stabilità.

l'amaca con supporto puo' essere sorretta da un'intelaiatura in legno che dona un aspetto piu' naturale ed una eleganza senza tempo. In commercio ci sono diverse tipologie di legno ed è il materiale che dona piu' stabilità in assoluto a questo tipo di amaca. Al contrario quella in metallo è molto moderna in termini di stile, piu' leggera e piu' facile da trasportare ma non ha una stabilità perfetta.


Se volete trovare l'amaca giusta per il vostro giardino vi consiglio di visitare il sito Tropilex QUI dove potrete visionare tantissimi modelli di ogni genere venduti a prezzi davvero interessanti.



#ad

10 commenti:

  1. Anche io ne ho messa una in giardino e devo dire che lo valorizza molto oltre ad essere comoda

    RispondiElimina
  2. Io adoro le poltrone sospese mi fanno impazzire sono davvero bellissime

    RispondiElimina
  3. sono tutti favolosi non saprei proprio cosa acquistare, grazie per questo post super interessante

    RispondiElimina
  4. non conoscevo questo store e mi par ovvio i loro ottimi prodotti tutti favolosi a dir poco

    RispondiElimina
  5. nel tuo blog scopro sempre nuovi store che ci inducano in tentazione

    RispondiElimina
  6. L'amaca a poltrona è meravigliosa! Vado a vedere nel sito che suggerisci tutta la gamma di articoli.

    RispondiElimina
  7. Mia zia ha una villa in campagna e vive tutto l'hanno li e so che cerca qualcosa del genere ma che sia resistente alle intemperie invernali. Le faccio leggere il tuo articolo.

    RispondiElimina
  8. Io adoro le amache ma purtroppo non ho dove metterla. Molto belle queste.

    RispondiElimina
  9. Le prenderei tutte, sono estremamente comode e favolose per ogni ambiente

    RispondiElimina

Come da GDPR n. 679/2016 la e-mail utilizzata per commentare un post non sarà condivisa con terze parti. Nel mio sito è possibile commentare anche in forma anonima, scegliendo apposita opzione presente nel menù a tendina.
Per ulteriori informazioni vi invito a leggere la mia Cookie Law https://www.ladanzadeisensi.com/p/questo-blog-utilizza-i-cookie-politica.html e dopo aver accettato consapevolmente quanto scritto potete lasciare un commento al post .
Grazie.


e-buzzing