giovedì 24 ottobre 2019

L'uso improprio dell'amore


L'USO IMPROPRIO DELL'AMORE
di Carla Vangelista






 Guy Gougencourt, è un parigino quasi cinquantenne, notaio, figlio di notaio, nipote di notaio.
Da sempre la sua vita è stata scandita dal volere degli altri e dal destino già ineluttabilmente prestabilito.
La sua vita è scandita da una routine monotona ma rassicurante che lo ha reso uno stimato professionista, marito impeccabile e padre amorevole.
La sua vita è grigia come i suoi completi inamidati alla perfezione, senza una grinza, senza colore.
Finché un giorno non entra in un taxi e viene incuriosito da un libro dalla copertina rossa posato accanto al suo sedile e che prende per sbaglio e porta via con se.
Rintracciata la tassista e consegnato il libro verrà attratto dalla sua vita: Eloide, trentacinquenne libera ed indipendente, forte e solare.
I due inizieranno un rapporto strano attraverso uno scambio di messaggi ed appuntamenti dettati dalla voglia di giocare di lei e quella di cominciare finalmente a vivere di lui.

« Eccola di nuovo, la vita che ti scorre all'improvviso dentro le vene.

 Ecco il cuore che accelera. 

Ecco la morte che ghigna consegnandoti al tuo sangue pulsante »



Su Amazon QUI in versione cartacea o Kindle


CONSIDERAZIONI

Un libro meraviglioso! Mi ha rapito immediatamente e ho letto in poche ore tutte le 285 pagine.
Una storia di seconde possibilità, di come la vita deve avere la precedenza sulla morte e di come non rassegnarsi all'infelicità.
Ecco se posso riassumere in poche parole l'essenza di questa storia mi sento di esprimerla così.
Guy è un uomo rigido e schematico cresciuto in questo modo per compiacere le aspettative dei genitori. Ma il suo sogno è sempre stato quello di diventare un agronomo o un naso creatore di profumi a cui ha dovuto rinunciare ben presto.
Un lavoro noioso, un matrimonio combinato, due figli gemelli unica gioia nella vita infelice che porta avanti.
Ma quando incontra Eloide tutte le sue negazioni e repressioni riaffiorano all'improvviso e scoppiano come una bomba.
La ragazza ha una passato instabile, una madre grande star pattinatrice dell'Holiday on Ice ed un padre mai conosciuto. Indipendente sin da piccolissima ha avuto pochi affetti nella sua vita e dopo la morte della mamma il suo unico appoggio è stata Camille, amica che sta morendo di cancro.
Piano piano Guy si trasformerà dal diversivo iniziale a qualcosa di forte e serio che pero' non sarà in grado di gestire.
Consiglio assolutamente la lettura, scorrevole e intensa, di questo libro per chi ama le storie non sempre a lieto fine.


Se volete altri consigli di lettura passate a visitare la sezione recensione libri QUI 

13 commenti:

  1. Grazie per il consiglio, lo aggiungiamo alla lista dei libri da leggere!

    RispondiElimina
  2. deve essere un bel libro, da acquistare assolutamente, grazie per il consiglio

    RispondiElimina
  3. non conoscevo, grazie mille, nel tuo blog scopro novità esclusive ed uniche

    RispondiElimina
  4. mi hai davvero intrigato, mi sa che questo lo acquisto prestissimo.

    RispondiElimina
  5. una storia molto bella il mio genere lo leggero' di sicuro

    RispondiElimina
  6. Sembra davvero molto bello questo romanzo la trama è molto interessante e alternativa

    RispondiElimina
  7. ma sai che ho acquistato e letto tanti libri che hai consigliato? Abbiamo gli stessi gusti per quanto concerne la lettura….. anche questo mi sembra davvero molto interessante

    RispondiElimina
  8. Non amo molto il genere ma già il titolo è tutto un programma: seguirò il tuo consiglio

    RispondiElimina
  9. un genere che mi piace molto, ed anche il titolo e la trama mi incuriosiscono, sicuramente lo leggerò

    RispondiElimina
  10. Mi sembra una storia avvincente e, un genere che amo molto...grazie per la segnalazione!

    RispondiElimina
  11. Un libro con una trama intrigante e attraente, mi hai invogliato a leggerlo, grazie

    RispondiElimina
  12. Anche questo libro ha una trama intrigante.... da aggiungere alla lista dei prossimi acquisti

    RispondiElimina
  13. Bello! Mi piace molto la descrizione, lo metto assolutamente nella mia lista di Natale! Ormai da tempo mi faccio regalare solo libri!

    RispondiElimina

Come da GDPR n. 679/2016 la e-mail utilizzata per commentare un post non sarà condivisa con terze parti. Nel mio sito è possibile commentare anche in forma anonima, scegliendo apposita opzione presente nel menù a tendina.
Per ulteriori informazioni vi invito a leggere la mia Cookie Law https://www.ladanzadeisensi.com/p/questo-blog-utilizza-i-cookie-politica.html e dopo aver accettato consapevolmente quanto scritto potete lasciare un commento al post .
Grazie.


e-buzzing