venerdì 10 settembre 2021

Seconda Chance: Una storia di riscatto (Redemption Vol. 1)

 Seconda Chance: Una storia di riscatto 

(Redemption Vol. 1) 

di Marley Valentine

edizione TRISKELL



Jagger ha scontato la sua pena, dodici anni in carcere per aver lasciato incustodita un'arma in casa mentre la sua bimba la trovava e si feriva. Dilaniato dai sensi di colpa ha deciso di chiudere i contatti con tutti e di vivere la prigione isolato dal mondo esterno. Quando è entrato in carcere era solo un ragazzo ed ha lasciato fuori un fratello gemello che si è preso cura di sua figlia, la vita è andata avanti per tutti ma non per lui.

Emerson è una giovane avvocatessa che ha preferito lasciare le agiatezze degli studi legali blasonati della sua famiglia e dedicarsi all'assistenza dei più bisognosi. Prende in carico il caso di Emerson e piano piano decide di accompagnarlo nella difficile impresa del rinserimento sociale ma anche e forse soprattutto affettivo.


CONSIDERAZIONI

Che romanzo stupendo! Ti cattura l'anima sin dal principio. Lui ha commesso degli sbagli in giovane età, si è preso tutte le colpe ed ha pagato la pena. Ma come recuperare il rapporto con la figlia adolescente a cui involontariamente ha fatto del male? 

Lei una protagonista senza pregiudizi e leale, che si innamora del proprio cliente e lo aiuta nel percorso di riabilitazione alla vita.

Vi consiglio la lettura perché vi emozionerete dall'inizio alla fine.



4 commenti:

  1. Questa storia mi piace molto, tutti hanno diritto ad una seconda possibilità specie se come in questo caso non hanno fatto del male intenzionalmente

    RispondiElimina
  2. Una bella storia, anche molto attuale, in cui perdersi e lasciarsi conquistare

    RispondiElimina
  3. Sembra una storia intrigante e potrebbe piacermi moltissimo! Inserito tra gli e-book che mi piacerebbe leggere!!

    RispondiElimina
  4. una storia che mi piace molto, voglio proprio leggerlo

    RispondiElimina

Come da GDPR n. 679/2016 la e-mail utilizzata per commentare un post non sarà condivisa con terze parti. Nel mio sito è possibile commentare anche in forma anonima, scegliendo apposita opzione presente nel menù a tendina.
Per ulteriori informazioni vi invito a leggere la mia Cookie Law https://www.ladanzadeisensi.com/p/questo-blog-utilizza-i-cookie-politica.html e dopo aver accettato consapevolmente quanto scritto potete lasciare un commento al post .
Grazie.