In qualità di Affiliato Amazon ricevo un guadagno dagli acquisti idonei

lunedì 9 novembre 2020

La sorella sbagliata

 LA SORELLA SBAGLIATA

di Camilla Filippi

edito Harper Collins



Estate del 1978.

Bologna.    

Luciana riceve la chiamata che non si aspettava, la madre, a cui ha voltato le spalle tempo prima e da cui è scappata in un moto di ribellione per rifarsi una nuova vita, è morta.

Deve tornare a Milano per occuparsi di tutte le incombenze burocratiche ma soprattutto deve tornare per lei, per Giovanna, la sorella che non sopportava perché rubava tutte le attenzioni della madre, perché era prepotente, perché era diversa, perché era ed è spastica.

Dopo un incontro fatto di urla e rabbia, di cose dette e non dette, di un passato ormai andato ma ancora recuperabile le due sorelle si mettono in viaggio in una vecchia Fiat 127 per una destinazione che le porterà ad incontrare personaggi bizzarri, a vivere imprevisti rocamboleschi e ad imparare ad accettare i loro limiti e ad ammettere i loro sentimenti.





CONSIDERAZIONI

La bravissima attrice Camilla Filippi esordisce con questo libro nel campo letterario e devo dire che lo fa con il botto. Un libro bellissimo che affronta in maniera disarmante un'argomento delicato come la diversità ma senza vittimismo.

Ironico e divertente, momenti di riflessioni e di pura commozione fanno si che questo sia un libro da leggere assolutamente. Io non ho una sorella ma ho sempre immaginato questo genere di dinamiche di odio e amore a prescindere dalle situazioni.

Potete acquistare il libro nella versione cartacea o Kindle direttamente su Amazon.


 

8 commenti:

  1. eh si devo dire che è un libro che tocca tematiche molto serie che alle volte sentiamo lontane dal nostro quotidiano ma di cui non ci si dovrebbe mai dimenticare

    RispondiElimina
  2. Un libro che non ocnoscevo .Lo segno. In questo periodo particolare sto leggendo molto forse per evadere la mente dai pensieri che arrivano dai media e social

    RispondiElimina
  3. un libro che mi sembra davvero molto interessante
    non conoscevo l'autore

    RispondiElimina
  4. Una new entry per me. Un autore al suo esordio come scrittice che non conoscevo come attrice. La trama sembra essere interessante!

    RispondiElimina
  5. Sembra un libro interessante anche se io sono figlia unica e questi problemi o conflitti non li ho vissuti. Provo a leggerlo.

    RispondiElimina
  6. Un libro molto forte, su un tema che lo è altrettanto. Lo metto in Wish, questo genere di libri mi piacciono molto!

    RispondiElimina
  7. Mi sembra un ottimo titolo, lo aggiungo alla mia wish list su Amazon. Grazie!

    RispondiElimina
  8. Un titolo che non conoscevo. Inserito già in wish list, grazie per il consiglio.

    RispondiElimina

Come da GDPR n. 679/2016 la e-mail utilizzata per commentare un post non sarà condivisa con terze parti. Nel mio sito è possibile commentare anche in forma anonima, scegliendo apposita opzione presente nel menù a tendina.
Per ulteriori informazioni vi invito a leggere la mia Cookie Law https://www.ladanzadeisensi.com/p/questo-blog-utilizza-i-cookie-politica.html e dopo aver accettato consapevolmente quanto scritto potete lasciare un commento al post .
Grazie.


e-buzzing